Ha inizio oggi la Campagna A.I.B. 2019 su tutto il territorio della Regione Lazio. Ricordiamo che è assolutamente vietato accendere fuochi anche su aree private. In caso di avvistamento d'incendio potete rivolgervi ai numeri gratuiti: 803 555 Sala Operativa Regionale; 115 Vigili del Fuoco.

Raggiungere una persona colta da un arresto cardiaco improvviso all’interno di un Comune può risultare difficoltoso, a causa di molteplici fattori che possono rallentare il soccorso, il 118 difficilmente riesce ad intervenire entro dieci minuti dall’accaduto. Il Comune è un’istituzione che deve farsi promotrice di un progetto di defibrillazione precoce sul territorio, il Comune Cardioprotetto è un progetto basato sul concetto di solidarietà con l’obiettivo di combattere l’arresto cardiaco, tutelando la salute e il diritto alla vita di ogni persona presente nel territorio comunale permettendo alla persona di donargli una seconda chance di vita. La dotazione di strumenti salvavita come i defibrillatori semiautomatici consente di creare un’immagine pubblica positiva che distingua un’Amministrazione comunale in grado di offrire maggiore sicurezza. Dotarsi di un defibrillatore significa preoccuparsi della sicurezza, come riportato dal decreto attuativo del 18 marzo 2011 della legge n. 191/2009. A Roccagiovine l’iniziativa curata e diretta dal Consigliere Comunale MOLTONI Piero in collaborazione con il Centro Sociale Anziani nelle persone di Marisa Cocchieri, Annunziata Facioni, Mariano Fabi, Giorgio Di Biagio e Maria Lucidi ha dato vita a questo delicato progetto, purtroppo con molta difficoltà a reperire fondi necessari all’acquisto del defibrillatore. Nei mesi scorsi sono state effettuate riunioni ed iniziative per il raggiungimento del costo totale, l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo -Delegazione Vicovaro- ha effettuato una donazione, togliendo dalle proprie casse il 5X1000 donato lo scorso anno da coloro che hanno effettuato la dichiarazione dei redditi. Oggi possiamo finalmente festeggiare per l’ottima riuscita del progetto.
Il giorno 6 agosto 2018 è stato ricordato Piero Bianchi, volontario della Protezione Civile di Mandela, tragicamente scomparso mentre effettuava operazioni di bonifica su un incendio a Roccagiovine. 
I suoi amici dell'Associazione di Mandela e Vicovaro l'hanno voluto ricordare così, con l'intitolazione della sede, la sua seconda casa, dove ha lavorato duramente per renderla operativa.
Un'atto dovuto spiegano i suoi amici, si è sempre impegnato per aiutare il prossimo, sempre disponibile in qualsiasi emergenza, professionale e preparato a portare a termine ogni intervento gli si prospettava davanti. Non esistevano orari per lui bastava una chiamata ed era subito pronto. Un volontario che ci metteva  cuore e anima in tutto quello che faceva. 
Alla commemorazione erano presenti i familiari, i suoi amici del gruppo di Mandela e Vicovaro, il Dirigente Lucrezia Casto della Protezione Civile della Regione Lazio, il consigliere comunale con delega alla Protezione Civile Moltoni Piero inviato dal Sindaco di Roccagiovine, e tanti amici e parenti. 
Una commemorazione commovente quando Danilo ha ricordato chi era Piero Bianchi.
mande2mandemande1

Dona il tuo 5x1000 ai volontari di Protezione Civile di Vicovaro. Nel video una parte degli interventi e dei progetti effettuati. In questo momento abbiamo bisogno anche del tuo aiuto, per continuare a crescere e migliorare le attrezzature.

 

La nostra webcam in diretta 24/h al giorno

In attesa della forte perturbazione che porterà ad un abbassamento drastico delle temperature (si parla anche di -10), neve a bassa quota, venti forti e temporali.
Riportiamo alcune norme di comportamento da attuare in caso di neve e gelo:

Prima
Informati sull’evoluzione della situazione meteo, ascoltando i telegiornali o i radiogiornali locali; Procurati l’attrezzatura necessaria contro neve e gelo o verificane lo stato: pala e scorte di sale sono strumenti indispensabili per la tua abitazione o per il tuo esercizio commerciale; Presta attenzione alla tua auto che, in inverno più che mai, deve essere pronta per affrontare neve e ghiaccio; Monta pneumatici da neve, consigliabili per chi viaggia d’inverno in zone con basse temperature, oppure porta a bordo catene da neve, preferibilmente a montaggio rapido; Fai qualche prova di montaggio delle catene: meglio imparare ad usarle prima, piuttosto che trovarsi in difficoltà sotto una fitta nevicata; Controlla che ci sia il liquido antigelo nell’acqua del radiatore; Verifica lo stato della batteria e l’efficienza delle spazzole dei tergicristalli; Non dimenticare di tenere in auto i cavi per l’accensione forzata, pinze, torcia e guanti da lavoro.

 Sabato 10 e 17 febbraio nuovo appuntamento con il Camper della Salute, progetto sanitario itinerante organizzato dall'Associazione "Con Te" con il contributo di Laura Cartaginese, e la collaborazione, per queste due tappe, dell'A.N.VV.F.C. di Vicovaro, la Protezione Civile di Mandela e con il Patrocinio del Comune di Mandela. In un periodo dove la sanità non è a disposizione dei cittadini comuni a causa dei costi elevati per effettuare anche le analisi più basilari, il camper permette di eseguire esami gratuiti su colesterolo, glicemia, diabete e trigliceridi sul posto. A disposizione dei cittadini ci sarà personale qualificato che risponderà a dubbi e domande. A Vicovaro la manifestazione si terrà grazie alla disponibilità di Luca Scarinci del Palazzo Cenci Bolognetti.

AVVISO: Sabato 17 il Camper della Salute sarà presente dalle ore 15.00 alle 18.00
presso Palazzo Cenci Bolognetti lato Via VERDI. 
(numero limitato)

Abbiamo il piacere di comunicarvi, che da oggi a Mandela è attiva la stazione meteo con webcam direzionata verso Vicovaro.

Il progetto ideato dall' A.N.VV.F.C di Vicovaro, è stato realizzato grazie alla collaborazione dell'Associazione metereologica Aquilana "Aq Caput Frigoris" e la Protezione Civile di Mandela "Cantalupo".

Attualmente la stazione è online sul sito: http://www.caputfrigoris.it/rete-meteo/vicovaro/index.html

Un  ringraziamento particolare  va a Luca Lucentini e Pierluigi Prete, Romeo e Danilo Di Valeriano (Protezione civile Mandela) che hanno effettuato il lavoro di istallazione.

 

L’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo di Vicovaro, rende noto; a causa di mancanza di fondi , non potrà garantire il regolare svolgimento dei servizi connessi alla campagna antineve e ghiaccio che potrà colpire il nostro territorio nei prossimi giorni. 

 Quest’anno ci siamo visti privare dei contributi per le spese di gestione e manutenzione per le organizzazioni di volontariato per un problema di tempistica nel rispondere al bando regionale.

Purtroppo i volontari che già effettuano un servizio gratuito per la popolazione non possono farsi carico anche delle spese di manutenzione di materiali specifici per contrastare neve e ghiaccio e per la gestione dei mezzi speciali in dotazione. 

Sperando di riuscire a risolvere in breve tempo un disagio che potrebbe colpire tutti, ci scusiamo per i disagi futuri.

 

meteo inverno 2016 2017 prossimo inverno freddo e nevoso sullitalia ecco le ultime tendenze a riguardo

Servizi gratuiti a domicilio e informazioni e supporto per affrontare i disagi delle ondate di freddo per le persone con almeno 65 anni di età. A Tivoli e in altri 16 Comuni del distretto Rm G è attivo fino a marzo 2018 il servizio “Inverno sicuro”: al numero verde 800 167 662 i cittadini con almeno 65 anni possono chiedere supporto gratuito per affrontare le attività quotidiane: assistenza, accoglienza e ascolto per situazioni di difficoltà; la spesa e l’acquisto dei farmaci con consegna a domicilio; attivazione dei servizi socio-sanitari territoriali; informazioni sulla rete dei servizi: farmacie aperte, pronto intervento; attività integrative con gli ambulatori di medicina generale del territorio; informazioni per fronteggiare le problematiche dovute al freddo.

Il servizio viene erogato per conto dei Comuni dalla Nuova Sair, in collaborazione con la Croce rossa italiana “Comitato Valle dell’Aniene”.

“Riteniamo importante continuare a erogare questi servizi gratuiti per le persone che hanno bisogno di aiuto per affrontare le attività quotidiane sia nei mesi più freddi sia nei mesi più caldi – ha commentato Maria Luisa Cappelli assessore alle politiche sociali del Comune di Tivoli -. Questi aiuti diventano ancora più utili per chi vive da solo”.

A Tivoli, oltre a tutti i servizi, viene fornito supporto anche per il conferimento dei rifiuti nelle aree ancora non servite dalla raccolta porta a porta.

Il numero verde gratuito è attivo tutti i giorni, compresa la domenica, dalle 8 alle 18. Possono chiamare e avere i servizi gratuiti tutti i residenti che abbiano compiuto i 65 anni dei seguenti Comuni: Casape, Castel Madama, Cerreto Laziale, Ciciliano, Gerano, Licenza, Mandela, Percile, Pisoniano, Poli, Roccagiovine, Sambuci, San Gregorio da Sassola, San Polo dei Cavalieri, Saracinesco, Tivoli e Vicovaro.

InvernoSicuro LocandinaA3 2

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie